info@concorsounavoceperilsud.it

2013

L’anno 2013 può esser definito l’anno della svolta in cui il concorso “Una Voce per il Sud” riuscì a farsi conoscere su tutto il territorio nazionale. Difatti grazie ad un’efficace ufficio stampa e ad un sinergismo di forze dello staff organizzativo, si riuscì in breve tempo a far pervenire iscrizioni da tutte le regioni d’Italia.

Al timone della serata finale, incastonata a mo’ di diadema durante le serate della festa Patronale di Manfredonia, in scena il 30 agosto 2013, vennero confermati gli spumeggianti Francesco Mogol e Roberta De Matthaeis.

La presenza di un’intera orchestra di archi ed ottoni, messa ad accompagnare le esibizioni live di tutti gli artisti in gara, diede quel “quid” in più ad una finale che già da se viaggiava per qualità e varietà.

Presidente di giuria, nonché ospite big della serata, che regalò ad una piazza gremita oltremisura oltre mezz’ora di spettacolo, fu Marco Masini, affiancato dagli affezionati Fabrizio Palma e Michelangelo Tagliente e dal direttore artistico di “Radio Italia e Video Italia solo musica italiana”  Tony Vandoni.

L’angolo comico della serata fu affidato ai dissacranti “Fratelli lo Tumulo”.

Il primo premio della terza edizione del concorso, se lo aggiudicò, direttamente da Roma, il giovanissimo Moriconi Niccolò. Secondo e terzo posto rispettivamente a D’Urso Alessia e Caputo Emanuela.

Emanuela Caputo 3o classificata 2014

Emanuela Caputo (3° classificata)

Niccolò Moriconi 1o classificato 2014

Niccolò Moriconi(1° classificato)

Alessia Durso 2o classificata 2014

Alessia Durso (2° classificata)