info@concorsounavoceperilsud.it

Regolamento

PREMESSA

 

L’Associazione Socio Culturale “Una Voce per il Sud”, con sede legale in Manfredonia (FG), via Arte del Tessuto 189, di seguito per brevità detta “Organizzazione”, allo scopo di scoprire e promuovere nuovi artisti nell’ambito della musica, istituisce il Concorso Canoro Nazionale “UNA VOCE PER IL SUD”, di seguito per brevità detto “Concorso”, che partirà con la Selection Tour in varie città italiane, da Marzo 2015 e vedrà la sua serata finale ad Agosto 2015.

Quanti intendono parteciparvi, di seguito per brevità detti “Partecipanti”, dovranno inviare all’Organizzazione apposita domanda di iscrizione online unitamente alla copia della ricevuta attestante il pagamento della prima parte della quota di iscrizione variabile a seconda della tipologia dei Partecipanti (vedere art. 2.3).

Tutti i Partecipanti che avranno regolarizzato il pagamento della quota di iscrizione, saranno di diritto ammessi alle selezioni ed al workshop che si svolgeranno in varie location in tutt’Italia tra gennaio 2015 e giugno 2015. Le location delle selezioni potranno essere rappresentate da aree di spettacolo all’interno di centri commerciali, locali da ballo, teatri od altre strutture abitualmente preposte all’attività di spettacolo. Le selezioni si svolgeranno alla presenza di esperti del settore musicale di fama nazionale, per ciascuna location, scelti dall’Organizzazione. Questa premessa è parte integrante del presente regolamento.

Art. 1 – ORGANISMI DELLA MANIFESTAZIONE

  • COMMISSIONE

In ogni fase del Concorso l’Organizzazione ha predisposto, per la valutazione dei candidati, un’apposita Giuria Tecnica di professionisti scelti, di cui almeno uno di fama nazionale (nominativo che verrà comunicato di volta in volta sul sito ufficiale del Concorso), unitamente ai vari agenti di zona autorizzati. Essa avrà il compito di selezionare i Concorrenti che parteciperanno alla Finale della quinta edizione del Concorso.I finalisti saranno giudicati da una Giuria di Qualità, appositamente costituita e composta da personalità di spicco del mondo della musica e della discografia, che decreterà il vincitore assoluto del Concorso.

Art. 2 – ISCRIZIONE ALLA MANIFESTAZIONE

 

2.1. Requisiti per la partecipazione al concorso

Al Concorso possono partecipare cantanti, cantautori, complessi, band, gruppi vocali, rappers, di età compresa fra 6 e 35 anni (compiuti al momento dell’iscrizione). Per i complessi e le band i requisiti di età si intendono riferiti alla media delle età dei componenti della band o del complesso (calcolate al momento dell’iscrizione).

I Partecipanti potranno accedere alle selezioni interpretando una canzone a loro scelta, in qualsiasi lingua, italiana oppure straniera, inclusi idiomi dialettali, edita oppure inedita.

2.2. CONCORSO

Per la quinta edizione del Concorso l’Organizzazione ha deciso di suddividere lo stesso in 4 categorie separate, ognuna con un proprio premio, ovvero:

  1. Categoria Band / Complessi (età 16 – 35 anni);
  2. Categoria Cantautori / Inediti (età 16 – 35 anni);
  3. Categoria Interpreti / Cover (età 16 – 35 anni)
  4. Categoria Junior (età 6 – 11 anni);
  5. Categoria Giovanissimi (età 12-15).

2.3. modalità e termine d’ISCRIZIONE

L’iscrizione alla quinta edizione del Concorso potrà avvenire esclusivamente online, compilando l’apposito modulo predisposto sul sito al link: http://www.unavoceperilsud.it/partecipa-al-concorso/.

Per ciascuna tappa il termine ultimo per l’iscrizione è fissato a 7 giorni prima della tappa stessa. L’Organizzazione potrà discrezionalmente annullare una tappa comunicando tale scelta entro 5 giorni dalla data fissata mediante i canali ufficiali del Concorso (sito e social network).

I partecipanti iscritti ad una tappa annullata, potranno chiedere il rimborso della rispettiva quota d’iscrizione oppure effettuare la selezione in un’altra tappa a loro scelta.

Per i minorenni verranno richiesti i dati anagrafici di uno dei genitori o di chi ne esercita la patria potestà.

L’iscrizione è subordinata al versamento della quota di iscrizione così suddivisa: pari a:

  • € 80 (ottanta) per artista singolo (sia categoria junior, interpreti, inediti e/o cantautori);
  • € 140 (centoquaranta) per duo vocale (sia categoria junior, interpreti, inediti e/o cantautori);
  • € 200 (duecento) per trio vocale (sia categoria junior, interpreti, inediti e/o cantautori);
  • € 50 (cinquanta) per ogni componente delle band.

La quota di partecipazione verrà maggiorata di € 20,00 per ciascuna delle categoria soprascritte se l’iscrizione al concorso dovesse essere regolarizzata non prima di 20 giorni dalla tappa selezionata.

Tutti coloro che dovessero passare ai Quarti di Finale verseranno in sede una quota di € 20 (venti) per diritti di segreteria.

Per finalizzare l’iscrizione ogni partecipante dovrà inviare la copia della ricevuta di pagamento tramite il modulo predisposto sul sito.

Il pagamento della quota di partecipazione potrà essere effettuato quindi nelle seguenti modalità:

  • Bonifico Bancario alle seguenti coordinate IBAN: BANCA POPOLARE DI MILANO – IT55N0558478459000000008489 intestato a “ass. socio culturale Una Voce per il Sud” con dicitura Causale: iscrizione concorso 2015, nome e cognome partecipante, e tappa di riferimento es. Roma.
  • POSTE PAY: numero carta: 5333 1710 0364 1731, intestato a RENZULLI ANNARITAfisc: RNZNRT68E69A662N.

(nella causale del versamento indicare: iscrizione concorso “Una Voce per il Sud” Edizione 2015, del candidato “nome e cognome”).

In fase di registrazione online quindi occorrerà fornire:

  • in caso di bonifico numero di CRO
  • in caso di Poste Pay fornire il numero di: Aut. TSP;
  • base su cui esibirsi in formato MP3, possibilmente di alta qualità (leggere informativa basi);
  • una fotografia tipo formato tessera;
  • breve presentazione biografica (max 5 righi).

 

Il giorno delle selezioni sarà onere della Segreteria Organizzativa rilasciare ricevuta per l’importo versato.

Tutto il materiale e la documentazione inviati all’Organizzazione non verranno restituiti e potranno esser distrutti dopo la conclusione del Concorso.

L’invio della domanda di iscrizione sottoscritta dal Partecipante comporta l’accettazione del presente regolamento.

 

2.4. Comunicazioni dell’Organizzazione ai Partecipanti

 

L’Organizzazione invierà le proprie comunicazioni ai Partecipanti, in tutte le fasi del Concorso, esclusivamente all’indirizzo e-mail indicato dal partecipante in fase di iscrizione.

L’Organizzazione declina qualsiasi tipo di responsabilità per eventuali mancati recapiti delle comunicazioni dipendenti da malfunzionamenti delle e-mail dei Partecipanti o da indirizzi da essi indicati in modo errato.

Art. 3 – CATEGORIE E PREMI

  1. BAND E/O COMPLESSI: Registrazione del brano vincitore presso “FORWARD STUDIOS” – Grottaferrata, Roma (http://www.forwardstudios.it)
  2. INTERPRETI E/O COVER: Accesso diretto alle Finali Nazionali dei Giovani del FESTIVAL SHOW (http://www.festivalshow.it)
  3. CANTAUTORI E/O INEDITI: Contratto Discografico con l’etichetta MELODY STUDIO RECORDING di Roma (http://www.melodystudiorecording.it)
  4. GIOVANISSIMI: Borsa di Studio per Anno Accademico 2015/2016 presso la “CARACCIOLO JUNIOR MUSICAL SCHOOL (http://www.caracciolojuniormusicalschool.it)
  5. JUNIOR: Borsa di Studio per Anno Accademico 2015/2016 presso la “CARACCIOLO JUNIOR MUSICAL SCHOOL (http://www.caracciolojuniormusicalschool.it)

Art. 4 – SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

3.1. FASI DEL CONCORSO

Per ciascuna delle categorie in gara il Concorso sarà suddiviso nelle seguenti fasi:

  1. Workshop & Selezioni.
    1. Le lezioni di Workshop verranno tenute da docenti professionisti o da ospiti big della musica italiana oltre che da giornalisti di settore al fine di dar vita a speciali Jam Session ed a Personali Show Case, dove confrontarsi, avere consigli e critiche costruttive sul proprio percorso artistico. A tutti i parteciparti al Workshop verrà consegnato un attestato di partecipazione firmato dal docente “big” che entrerà a far parte del curriculum vitae di ciascun concorrente. Il Workshop si svolgerà a “porte chiuse” e potranno parteciparvi solo ed esclusivamente coloro che avranno versato la quota di iscrizione. Per i minorenni sarà consentito l’accesso di un solo accompagnatore a scelta del candidato, il quale fungerà esclusivamente da auditore e avrà diritto né all’attestato di partecipazione e né di interagire con il “big” di turno.
    2. Le Selezioni si svolgeranno a “porte aperte” con tappe previste su tutto il territorio Italiano. Le date saranno pubblicate sul sito ufficiale del concorso: http://www.unavoceperilsud.it. Per ciascuna tappa il termine ultimo per l’iscrizione è fissato a 7 giorni prima della stessa. L’Organizzazione potrà discrezionalmente annullare una tappa comunicando tale scelta entro 5 giorni dalla data fissata mediante i canali ufficiali del Concorso (sito e social network).

È importante che ciascun partecipante porti con se una copia della base su cui intende esibirsi.

Il brano presentato alle selezioni sarà lo stesso che il candidato porterà avanti in tutte le fasi del concorso, compresa la finale.

La commissione artistica si riserverà il diritto di fermare la performance del candidato al 3° minuto e 30 secondi di esibizione.

Al termine delle Selezioni si decreteranno i migliori 4 (quattro) concorrenti della categoria Junior ed i migliori 15(quindici) concorrenti (scelti tra le restanti categorie) che accederanno ai quarti di finale in programma a Manfredonia in data da definirsi (giugno/luglio 2015). Sarà discrezione dell’Organizzazione, aumentare in eccesso o difetto il numero dei concorrenti che avranno accesso ai quarti di finale.

I nominativi di coloro che passeranno le selezioni verranno resi noti dall’Organizzazione mediante un comunicato stampa sul sito www.unavoceperilsud.it entro 48 ore dalla tappa.

 

  1. Quarti di finale. Si svolgeranno in Manfredonia (Foggia) in data da definirsi (giugno/luglio 2015). I candidati verranno ascoltati sul brano presentato alle selezioni. La performance di ciascun concorrente potrà essere interrotta, ad insindacabile giudizio della giuria tecnica, dopo il 3’ (terzo minuto) di esibizione. Dai quarti di finale si decreteranno:
  • 10 semifinalisti categoria Band / Complessi;
  • 10 semifinalisti categoria Cantautori / Inediti;
  • 10 semifinalisti Categoria Interpreti / Cover;
  • 20 semifinalisti Categoria Junior;
  • 20 semifinalisti Categoria Giovanissimi.

La Giuria di Qualità si riserva il diritto di variare in eccesso o in difetto il numero dei semifinalisti. Si precisa inoltre che qualora non dovessero essere identificati un numero valido di semifinalisti di una categoria, la giuria, a suo insindacabile giudizio, potrà aumentare il numero di una delle categorie restanti. I nominativi di coloro che passeranno in semifinale verranno resi noti dall’Organizzazione mediante un comunicato stampa sul sito www.unavoceperilsud.it entro 48 ore dai quarti.

 

  1. Semifinale: si svolgerà in 2 serate spettacolo in 2 comuni della provincia di Foggia nel mese di luglio 2015 o in strutture teatrali, sale adibite a spettacolo individuate sul territorio dall’Organizzazione. (L’Organizzazione si riserva il diritto di modificare entro 10 giorni dalle semifinali i modi ed i tempi delle stesse comunicando tali modifiche sia ai candidati mediante mail che sui canali ufficiali del Concorso). I candidati verranno ascoltati sul brano presentato nelle precedenti tappe del Concorso. Alla semifinale, l’Organizzazione si riserva il diritto di chiedere al Partecipante di esibire un brano diverso da quello presentato nelle precedenti tappe. Al termine della semifinale si decreteranno:
    • 5 finalisti categoria Band / Complessi;
    • 5 finalisti categoria Cantautori / Inediti;
    • 5 finalisti categoria Categoria Interpreti / Cover;
    • 10 finalisti categoria Categoria Junior;
    • 15 finalisti categoria Categoria Giovanissimi.

 

La Giuria di Qualità si riserva il diritto di variare in eccesso o in difetto il numero dei finalisti. Si precisa inoltre che qualora non dovessero essere identificati un numero valido di finalisti di una categoria, la giuria, a suo insindacabile giudizio, potrà aumentare il numero di una delle categorie restanti al fine di garantire un numero di finalisti pari a 15 (per esempio: finalisti cover 3, finalisti band 6, inediti 6.)

I nominativi di coloro che passeranno in Finale, sia della categoria Junior che delle restanti categorie, verranno resi noti dall’Organizzazione mediante un comunicato stampa sul sito www.unavoceperilsud.it entro 48 ore dalle semifinali.

  1. Finale Junior e Giovanissimi “Una Voce Per Il Sud” edizione 2015 si svolgerà in luogo e data da destinarsi nel mese di luglio/agosto 2015.
  2. Finalissima “Una Voce Per Il Sud” edizione 2015 si svolgerà a Manfredonia nel mese di agosto 2015. La Giuria di Qualità si riserva il diritto di variare in eccesso o in difetto il numero dei finalisti che è fissato in numero di 15.

3.2. MODALITÀ ED ESECUZIONE

  1. I Concorrenti dovranno obbligatoriamente partecipare alle varie fasi del concorso pena esclusione dallo stesso.
  2. Nella fase di selezione, quarti di finale e semifinale la Commissione Artistica si riserverà il diritto di fermare la performance del candidato dopo 3 minuti d’esibizione.
  3. Il brano in concorso per ciascun concorrente è esclusivamente quello inviato in fase di registrazione, pertanto non potrà essere cambiato a meno che non sia richiesto esplicitamente dall’Organizzazione.
  4. Sono vietate duplici iscrizioni al Concorso come solista e, contemporaneamente, come componente di un gruppo.
  5. Per le band in concorso, si precisa che il materiale che l’organizzazione mette a disposizione è il seguente:
    • Batteria: cassa, rullante, (n. 1) tom, (n. 1) timpano, (n. 2) aste per piatti, (n. 1) asta charleston;
    • (n. 1) amplificatore basso;
    • (n. 1) amplificatore chitarra;
    • (n. 1) supporto per tastiera.
    • Si ricorda a tutte le band che l’organizzazione non fornirà jack per la strumentazione.
  6. I Partecipanti sottoscrivendo tale regolamento dichiarano di essere liberi da contratti discografici o da produzioni artistiche ed esecutive.
  7. Ogni fase del Concorso potrà essere videoregistrata per garantire un’ulteriore supervisione da parte della Commissione Artistica e da parte dell’Organizzazione per qualsiasi eventualità di natura Tecnica.
  8. Gli elenchi dei nominativi dei Concorrenti ammessi ed il calendario della manifestazione saranno resi pubblici sul sito  web dell’organizzazione: unavoceperilsud.it. È pertanto onere di ciascun Concorrente la consultazione periodica del sito internet.
  9. I Concorrenti di ciascuna categoria, ad esclusione dei complessi e/o band che si esibiranno live in ogni fase del concorso, nelle selezioni, quarti di finale e semifinale dovranno obbligatoriamente cantare dal vivo su base musicale preregistrata (dagli stessi fornitaci), mentre per la serata finale l’Organizzazione si riserva il diritto di far accompagnare la performance dei finalisti da un’orchestra di musicisti professionisti e di scenografare e coreografare ciascuna esibizione con balli, impianti illuminotecnici, video e grafica. Eventuali date, orari e location delle prove, che si terranno a Manfredonia nei giorni precedenti la finale, verranno comunicati a ciascun finalista tramite e-mail.
  10. L’Organizzazione provvederà a fornire l’impianto audio-luci idoneo e necessario alla performance.

Art. 4 – DIRITTI E OBBLIGHI DEI CONCORRENTI

4.1. VALUTAZIONE

L’Organizzazione garantisce ai partecipanti che l’unico metro di valutazione, adottato con la massima trasparenza dalle commissioni giudicatrici, sarà il requisito artistico che i concorrenti dimostreranno di possedere durante le loro esibizioni o audizioni. I concorrenti dovranno accettare in maniera insindacabile ogni giudizio della giuria e prima di ogni fase della gara dovranno in ogni caso consegnare in loco la base del brano in concorso e mostrare il proprio documento di identità.

4.2. DIRITTO D’OPZIONE

Tutti i Finalisti di “Una Voce per il Sud”, sia essi band, junior, cantautori, giovanissimi o interpreti, partecipando al Concorso e accettando il regolamento, saranno vincolati al Concorso stesso per 12 mesi, mediante il diritto d’opzione da parte dell’Organizzazione, a partire dalla data della Finalissima. In seguito l’Organizzazione si riserverà il diritto di valutare se concludere o meno un contratto definitivo artistico e/o editoriale nel caso di cantautori.

4.3. COMPENSI E/O RIMBORSI

I Concorrenti si impegnano a partecipare al Concorso in tutte le sue fasi, senza pretesa e/o diritto di compenso alcuno; tutte le spese di viaggio e di soggiorno e/o altro sono a carico dei Concorrenti.

In caso di eventuale mancato svolgimento del Concorso i Concorrenti avranno diritto, se richiesto, alla sola restituzione degli importi corrispondenti alle quote di iscrizione già versate.

Rimane esclusa ogni ulteriore pretesa e/o ragione nei confronti del Concorso.

Tutti i Partecipanti, e relativi autori delle canzoni, garantiscono, ora per allora, che le canzoni e le relative esecuzioni non violano alcun diritto di terzi, manlevando così l’Organizzazione da qualsiasi responsabilità, di natura civile e/o penale, in proposito.

4.4. RINUNCE O RITIRI

I Concorrenti all’atto di sottoscrizione della scheda di partecipazione accettano e sottoscrivono espressamente l’obbligo contrattuale non rescindibile di rifondere l’Organizzazione del Concorso per danni d’immagine subiti in caso di immotivata non partecipazione alla serata finale della manifestazione qualora selezionati fra i finalisti. I Concorrenti ritiratisi dalle casting e dalla semifinale non avranno comunque diritto di richiedere alcun rimborso.

4.5. COMPORTAMENTO

I Partecipanti autorizzano espressamente l’Organizzazione all’utilizzo delle propria immagine in occasione di tutte le fasi del Concorso. I Concorrenti della manifestazione si impegnano, per tutta la durata del Concorso, a tenere sempre un comportamento ed un contegno disciplinarmente corretti, evitando di ledere con la propria esibizione, in qualsiasi modo, i diritti dei terzi. Durante le esibizioni i Concorrenti non potranno assumere atteggiamenti e movenze o usare abbigliamenti e acconciature in contrasto con i principi del buon costume ovvero in violazione di norme di legge o di diritti anche di terzi. Non potranno altresì pronunziare frasi, compiere gesti, utilizzare oggetti od indossare capi di vestiario aventi riferimenti anche indirettamente pubblicitari e/o promozionali pena l’esclusione immediata dal concorso. In caso di ritardo alle Casting, Semifinale e Finale il Concorrente potrebbe essere sostituito da parte dell’Organizzazione, se il ritardo causasse ritardo al regolare svolgimento del Concorso. L’Organizzazione si riserva altresì il diritto di escludere in qualsiasi momento i Concorrenti alle varie fasi del Concorso qualora questi non si conformino alle norme del presente Regolamento ovvero qualora assumano una condotta contraria ai principi di correttezza e buona fede e quando assumano un contegno irrispettoso della decenza e della morale pubblica.

 

 

Art. 5 – FACOLTÀ DELL’ORGANIZZAZIONE

5.1. AZIONI PROMO PUBBLICITARIE

E’ facoltà dell’Organizzazione effettuare operazioni di “gemellaggio” e/o collegamento con altri festival allo scopo di migliorare l’obiettivo di cui alla premessa del presente regolamento. E’ facoltà dell’Organizzazione quella di abbinare al Concorso e/o alla diffusione televisiva e/o radiofonica dello stesso, una o più iniziative a carattere promo-pubblicitario, fra cui a titolo esemplificativo ma non esaustivo: operazioni di patrocinio, telepromozioni, sponsorizzazioni, merchandising, senza che alcuno dei Concorrenti possa avere nulla a pretendere.

 

5.2. RIPRESE TV, AUDIO, FOTO

E’ facoltà dell’Organizzazione di registrare e/o riprendere e/o far registrare e/o far riprendere e diffondere da terzi una o più fasi del Concorso, a livello televisivo, audiovisivo, fotografico e fonografico. Ciascun concorrente autorizza, con la sottoscrizione della liberatoria,  tali registrazioni e tali riprese concedendo lo sfruttamento dei suoi diritti di immagine connessi, alla sua pubblica esecuzione ed alla sua presenza al Concorso (audizioni, seminario formativo, quarti, semifinale, finale etc.), anche ai fini delle eventuali operazioni di carattere promo-pubblicitarie di cui al precedente punto senza alcuna limitazione di tempo e/o di spazio e senza avere nulla a pretendere sia dall’Organizzazione che dai terzi.

 

5.3. REALIZZAZIONE COMPILATION “UNA VOCE PER IL SUD 2015”

 

L’Organizzazione si riserva la facoltà di utilizzare i brani ad uso fonografico e/o videofonografico in ogni forma e modo ed in particolare per la realizzazione della Compilation “Una Voce per il Sud”.

I Concorrenti, ora per allora, si impegnano a concedere tutti, nessuno escluso, i pieni diritti, a titolo gratuito, sulle basi musicali e/o videomusicali di proprietà esclusiva all’Organizzazione del Concorso, la quale avrà l’uso dei suddetti brani riconoscendo che, quale equo compenso, a titolo forfettario e definitivo, è la partecipazione al Concorso e di ciò si è tenuto conto nella determinazione della quota d’iscrizione.

 

5.4. Trattamento dei dati personali

In esecuzione dell’Art. 11 della Legge 675/96 e successive integrazioni, i Partecipanti forniscono il proprio consenso al trattamento dei dati personali, direttamente o attraverso terzi, oltre che per consentire l’esecuzione integrale del presente regolamento, anche per le seguenti finalità: elaborazione di studi, ricerche, statistiche ed indagini di mercato; invio di materiale pubblicitario; attività dirette di vendita e di collocamento di prodotti e servizi; invio di informazioni sulla presente materia.

 

5.5. MODIFICHE AL REGOLAMENTO

Nel periodo di vigenza del presente Regolamento, l’Organizzazione, a suo insindacabile giudizio, potrà apportare allo stesso integrazioni e/o modifiche per esigenze organizzative e funzionali.

L’Organizzazione potrà anche, per fatti imprevisti o sopravvenuti, introdurre modifiche ed integrazioni a tutela e salvaguardia del livello artistico della manifestazione facendo tuttavia salvo lo spirito delle premesse e l’articolazione della stessa.

Art. 6 – ARBITRATO

Ogni eventuale controversia concernente l’interpretazione e l’esecuzione del presente Regolamento sarà definita con apposito ricorso al Collegio Arbitrale, con sede in Foggia da individuarsi di volta in volta. Il ricorso dovrà essere depositato nel termine perentorio di tre giorni dal momento in cui il provvedimento contestato è stato portato a conoscenza della parte. Con l’accettazione del presente Regolamento il Concorrente si rimette alla decisione presa.